Crash Test Storage: quanto può resistere il tuo storage?

Video on demand

Netmind+HPE

Fino a che punto possiamo spingere i nostri sistemi informativi? Quanto si può resistere a un disastro?

Scoprilo con il nostro Storage Crash Test

La corrente che salta all’improvviso, un attacco ransomware, i collegamenti e i dischi che saltano o vengono staccati per errore… #StorageCrashTest è il primo esperimento di resistenza, live, per una piattaforma storage. Un’occasione unica per capire fino a che punto possiamo “spremere” il digitale in questa fase di ripartenza.

La “nuova normalità” ha il digitale al centro: una centralità che, però, sta portando tutti noi ad aumentare le pretese e le aspettative rispetto ai sistemi di videoconferenza, piattaforme cloud e, soprattutto, sistemi di storage e backup.

Non si può rischiare di restare scollegati

  • Fino a quanto e come possono sopportare questa pressione i sistemi storage?
  • Cosa capita se dovesse saltare la corrente?
  • Cosa succede se uno, poi due e poi tre dischi si rompono?
  • E se un ransomware bloccasse tutto?

Per rispondere a tutte queste domande Netmind e HPE hanno creato un crash test senza precedenti in cui Giovanni Golinelli, Presales Manager, Virtualization, System&Storage Architect di Netmind le ha provate tutte, ma proprio tutte per mettere KO un sistema storage HPE.

Vuoi sapere com’è andata a finire? Compila il form e guarda il webcast del test!

Compila il form e guarda il video!