Come abilitare lo smart working virtualizzando voce e videoconferenza

Case Study

Più di 1 milione di persone ogni giorno lavora in smart working.

Come mettere a disposizione gli strumenti di cui ogni dipendente ha bisogno, da qualsiasi dispositivo stia lavorando?

Questo era l'obiettivo di CNA Modena, associazione che conta 50 filiali per un totale di 800 collaboratori e più di 650 utenti. Netmind, system integrator partner HPE e Microsoft, ha reso più flessibili e intelligenti le postazioni di lavoro.

Grazie a una roadmap saggiamente implementata, sono riusciti a:

  • Virtualizzare i desktop e renderli accessibili da ogni postazione grazie al cloud
  • Virtualizzare il centralino telefonico e veicolare la fonia in una sessione VDI
  • Aumentare efficienza e collaborazione a distanza con Teams
  • Garantire sicurezza e protezione dei dati in compliance con il GDPR

Scopri come!

Compila subito il form e scarica il nostro case study >>>

NETMIN~1